Crea sito

Colesterolo alto e demenza di Alzheimer

31Se avete controllato la colesterolemia e avete trovato valori alti, considerate che questo non e’ solo un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, da valutare con il Vs Cardiologo, ma e’ anche un fattore di rischio per       l’ Alzheimer, come riportato, tra gli altri, in questo lavoro, condotto dal Prof.Bruce Reed, un professore di neurologia presso la University of California (UC) Davis, insieme a Ricercatori di Berkeley e Los Angeles.

Il Direttore dell’ Alzheimer’s Disease Center, Bruce Reed, ha dimostrato che livelli più elevati di HDL, (colesterolo buono) e più bassi livelli di LDL ( colesterolo cattivo) nel sangue, sono associati a più bassi livelli di depositi di placca amiloide nel cervello. L’accumulo di placca amiloide determina la demenza di tipo degenerativo.

Lo studio completo puo’ essere liberamente letto  sul sito di Jama:

Associations Between Serum Cholesterol Levels and Cerebral Amyloidosis
Bruce Reed, PhD1; Sylvia Villeneuve, PhD2; Wendy Mack, PhD3; Charles DeCarli, MD1; Helena C. Chui, MD3; William Jagust, MD2
[-] Author Affiliations
1 University of California, Davis
2 University of California, Berkeley
3 University of Southern California, Los Angeles
JAMA Neurol. 2014;71(2):195-200. doi:10.1001/jamaneurol.2013.5390.